NAFRAT. EL VIATGE DE LA VERGONYA – Nafrat Collectif (ES)

SAB 01 DICEMBRE
ORE 17.00, 18.30, 22.00
DOM 02 DICEMBRE
ORE 17.00, 19.00, 20.30
LUOGO SEGRETO

Spettacolo per 25 spettatori alla volta
Ritrovo – Parcheggio Metro Poliambulanza 20 minuti prima l’inizio dello spettacolo
Vietato ai minori di 16 anni
Non raccomandato per persone con claustrofobia e persona con mobilità ridotta

da un’idea di Nafrat Co.
regia Nafrat Co.
assistente alla regia Ricard Soler i Mallol.
design www.eclectick.com
fotografia Yannis Behrakis
registrazione del suono Samuel Parejo
video Ferran Collado
costumi Calat and www.sararecatala.com
attori Bassam (autista) Manuel Ortí, Uros (trafficante) Jordi Collado, Mahid (guida) Jordi Magnieto, Actor Cover Marc Escrig
video dei rifugiati Imonisa Glory, Kate Igbinoba, Dramane Iraore, Kone Yaya, Sissoko Kossa, Balla Drammels
voce alla radio Oriana Brunori

Durata 45′

Nafrat, il viaggio della vergogna, è una storia immaginaria basata su un fatto reale. Nell’agosto 2015, un camion abbandonato è stato ritrovato in un’autostrada tra l’Ungheria e l’Austria con dentro i corpi di rifugiati asfissiati. Mahid è un rifugiato che lavora con i trafficanti di uomini, non ha più intenzione di portare avanti questa attività e vuole che questo sia il suo ultimo viaggio. Con un amico ha fatto un piano per salvarsi la vita, ma le cose non andranno così come avevano previsto e tutto diventerà molto pericoloso e duro.
Nafrat, propone allo spettatore di vivere in prima persona l’odissea di una fuga disperata.


Nafrat Collectif è il primo progetto di tre amici, tre performer professionisti che volevano fare qualcosa insieme. Nafrat è la loro prima creazione che affronta un argomento delicato come quello dei rifugiati.

CLICCA QUI PER ACQUISTARE IL BIGLIETTO IN PREVENDITA ONLINE

Appuntamento al buio in un luogo segreto.
Un’esperienza umana che non dimenticherete tanto facilmente!

 

Did you like this? Share it: