ME. ME. DO. MECCANICA DEL MELODRAMMA DOZZINALE – Collettivo Andrico/Apostoli/Palazzo/Strada/Turra

GIO 29 NOVEMBRE
ORE 22.00
VEN 30 NOVEMBRE
ORE 21.15
Spazio Teatro IDRA

Prima nazionale

autore, Regista e scenografo Giacomo Andrico
interpreti Elisa Apostoli, Elena Strada, Antonio Palazzo, Giuseppina Turra
luci Stefano Mazzanti
musiche originali Claudio Smussi
scenografe collaboratrici Chiara Brembilla, Francesca Franzosi, Sara Sarzi Sartori con l’aiuto di Silvia Lorica e Eleonora Ripa (Accademia Santa Giulia di Brescia)
un ringraziamento particolare per l’organizzazione tecnico-logistica a Valerio Del Giudice
con l’aiuto tecnico di Sergio Fiameni, Luigi Bellini, Gianfranco Bontempi

Durata 55′

Me.me.do. è uno studio libero sulla condizione esistenziale dell’uomo-attore.
“ … Seguiamo le istruzioni, non c’è alcuna scelta. Questo è il significato della tragedia…”
Attraverso lo sguardo di due personaggi minori della nota tragedia shakespeariana affiorano gli aspetti tragicomici dell’esperienza umana.
“…Diamo alle cose la loro giusta proporzione. Poniamo, se vuoi, che lo uccidano. Bene, è un uomo, è mortale, la morte arriva per tutti, eccetera, e di conseguenza sarebbe morto comunque primo o poi.”
Il lavoro condotto dal piccolo collettivo di artisti sfida il tradizionale teatro di parola per dare vita ad una relazione di segni dislocati in un spazio non necessariamente descrittivo.


Giacomo Andrico, Elisa Apostoli, Elena Strada, Antonio Palazzo e Giuseppina Turra, ognuno con diversi percorsi formativi e con le proprie carriere artistiche, sono artisti affermati del panorama teatrale bresciano. Lavorano insieme per la prima volta in occasione di Wonderland Festival 2018.

CLICCA QUI PER ACQUISTARE IL BIGLIETTO IN PREVENDITA ONLINE

Uno spettacolo divertente che sfida
uno dei maestri conclamati 
del teatro contemporaneo.

Did you like this? Share it: